Web Marketing: una mattinata da relatore

Scrivo questo articolo per condividere la presentazione sul Web Marketing fatta giorno Lunedì 27 Settembre, presso l’università di Catania; inoltre riservo qualche riga per delle piccole considerazioni.

Mi sono divertito. Raccontarmi ai ragazzi è stato bello. Per la prima volta mi trovavo a vivere l’ambiente universitario non da studente, e la cosa mi incuriosiva.

Mi è dispiaciuto avere la conferma che il Web, tra i banchi universitari, è molto, molto poco presente. Mi aspettavo ragazzi con portatili pronti a twittare considerazioni e spunti, positivi e negativi, o per lo meno a prendere appunti su dei device elettronici, invece tutti avevano il buon quaderno per gli appunti.

Inoltre mi è dispiaciuto percepire la distanza tra l’alunno e il relatore. Si vive ancora oggi di formalità inutili, che rallentano le comunicazioni oltre che a rendere “tristi” le conversazioni. Sono minimi i confronti e i ragazzi sono intimoriti – lo sono stato anche io da studente.

Avrei voluto rispondere a molte più domande, ma purtroppo il tempo a disposizione non era tanto e le cose da dire ero davvero molte.

Condivido la presentazione, magari, con meno timori, le domande potete farle qui. :)

Ritorno con un vestito nuovo

Finalmente ritorno a scrivere. Cosa è successo in tutto questo tempo?
Abbastanza, direi. :)
Ho cambiato città, adesso vivo a Bologna. La ragione di tutto: Mentine.net.
A Luglio ho trovato la mia posizione qui, e detta tra noi ci sto proprio bene :)!

Il primo incontro è stato “social” (alla faccia di chi dice che non funziona :), su Facebook, ancora peggio. L’intrigo è stato Dogma91, ma la scintilla è scattata leggendo chi è Mentine: un’agenzia web che crede nelle persone e nei buoni progetti. Devo aggiungere altro? Ah si, è specializzata nel redesign, una figata! :) Continue reading

Prendo spunto dalla nuova “CAI” per presentare il blog di Rosario Toscano

Forse non c’era modo migliore per scrivere il mio primo post.

Oggi è l’ultimo giorno dell’Alitalia “normale” – la nostra Compagnia Aerea Italiana. Triste ma vero, è stato venduto tutto della vecchia compagnia, perfino i quadri presenti in qualche hall sparsa per il mondo, e per tutta risposta domani alle 6.10 parte il primo volo, Milano – S. Paolo, della nuova compagnia/cordata.

Detto questo, e non certo perché l’Alitalia è stata ceduta, è stata solo una coincidenza, scrivo il mio primo post nel mio blog! Da una parte questa vendita, seppur triste, sembra essere un presaggio di  “cambiamento” – nonostante lo scriva non ne sono convintissimo (in qualche altro post, magari, spiegherò il perché) – e la stessa parola, ieri, l’ho letta sotto mille sfaccettature in un libro, davvero interessante  (in qualche altro post parlerò anche di questo – intanto ringrazio Roberto Tiby).

Quindi, perché non prendere spunto da questo “cambiamento” ed iniziare a scrivere il mio primo post?

Attenzione, non è “il blog del cambiamento” :) non arrivo a tale presunzione, ma mi è sembrato una parola chiave importante dalla quale iniziare questa mia esperienza.

“Due” parole su quello che troverete sul mio blog: tutto!
Trovate il mio modo di vedere le cose e di interpretarle, il commento di qualche immagine, video e/o eventi vari (markette e non ).
Insomma un blog senza troppe pretese, per il momento, ma interessante perché mi darà voce.

Scusate se è poco! ;)